WooCommerce Italiano: Come Tradurlo Facilmente in 3 Passaggi!

Autore | 2016-11-07T09:00:20+00:00 17 giugno 2015|CMS, Come Usare WordPress|19 Commenti

Non ti piacerebbe avere WooCommerce in Italiano? Ebbene oggi scoprirai come tradurlo completamente, sia a livello amministrativo e sia a livello di contenuti.

WooCommerce se non lo sai è già predisposto per essere utilizzato in un’altra lingua, il problema è che non integra già di per sè i files tradotti in italiano. Non ti preoccupare, ho già pensato io a tutto! Non vorrai mica andare a tradurre tutto il plugin a mano vero?!

Sei pazzo? Per fare questo ci vuole un sacco di tempo e oltretutto bisogna anche avere una buona padronanza della lingua inglese.

“Basta con le chiacchiere, dimmi come tradurre WooCommerce in italiano”

Ok ok, scusami se mi sono dilungato un po’ troppo, passiamo alla parte un po’ più tecnica e vediamo insieme come fare.

WooCommerce Italiano in 3 Semplici Step

Iniziamo col dire che ci sono diversi metodi che ti consentono di tradurre WooCommerce in italiano. Come ti ho anticipato potresti decidere di andare a tradurre da te tutti i files che vuoi andando ad utilizzare un plugin apposito per WordPress come può essere Codestyling Localization ad esempio ma ti porterebbe via davvero un sacco di tempo prezioso.

Il metodo più semplice e intelligente invece è quello di andare a caricare all’interno del tuo sito web dei files già tradotti in precedenza da altre persone. Non ti preoccupare, vanno bene per qualsiasi  versione di WooCommerce tu abbia. Sembra fantastico vero? Eppure è così 🙂

Ecco come ti devi muovere per riuscire a tradurre WooCommerce in italiano.
Segui questa breve procedura con attenzione:

Step 1

La prima cosa da fare è quella di andare a scaricare il pacchetto contenente i files completamente tradotti in italiano.

Lo puoi trovare qui: Pacchetto WooCommerce italiano.

Step 2

Ora, estrai dall’archivio .zip tutti i files e caricali sul tuo sito web all’interno della cartella: wp-content/languages/woocommerce/.

Ti consiglio di caricare i files tramite un programma FTP (io utilizzo Filezilla) come puoi vedere in questa immagine (clicca per ingrandire):

WooCommerce italiano-FTP

Ah dimenticavo, se la cartella “WooCommerce” non esistesse, creala tu manualmente e inseriscici dentro i files necessari per la traduzione.

Step 3

Benissimo, ora che hai caricato i files manca solo una cosa da fare: modificare il file wp-config.php.

Dirigiti nella cartella principale del tuo sito web (sempre tramite FTP) e apri il file “wp-config.php“.
Controlla che ci sia questo codice all’interno: define (‘WPLANG’, ‘it_IT’);

Se non c’è, vai ad aggiungerlo tu stesso in fondo alla pagina e carica nuovamente il file sul tuo sito web andando a sovrascrivere quello più vecchio.

A questo punto se hai eseguito questi semplici passaggi dovresti essere riuscito a tradurre WooCommerce in italiano correttamente! Ovviamente non ti resta altro che andare sul tuo sito web ed andare a verificare.

Conclusione

In questo breve ma importante articolo oggi ti ho spiegato come  tradurre WooCommerce in italiano in pochissimo tempo. Procedura facile e veloce.

Non sei riuscito a tradurre WooCommerce? Lasciami un commento nel box che trovi qui sotto e cerchiamo di risolvere il problema insieme! Allo stesso modo puoi lasciarmi un commento di ringraziamento se vuoi, di certo mi farai felice!

Per finire, visto che anche tu hai un sito web realizzato in WordPress, t’invito ad iscriverti alla newsletter andando a compilare l’apposito modulo che puoi trovare qui sotto. Riceverai in via del tutto gratuita consigli utili sul come creare e gestire al meglio un sito web realizzato con WordPress.

Impara come creare il tuo sito web con WordPress!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 Commenti

  1. tony 4 settembre 2017 al 23:22 - Rispondi

    questo e ora cio che mi compare
    non riesco piu ad accedere a nulla:

    Warning: Cannot modify header information – headers already sent by (output started at /homepages/45/d670512338/htdocs/private/cellularservicesit/wp-config.php:1) in /homepages/45/d670512338/htdocs/private/cellularservicesit/wp-includes/pluggable.php on line 1210

    • Roberto Marchesini 8 settembre 2017 al 14:12 - Rispondi

      Ciao Tony, sei sicuro di aver fatto tutto come spiegato nell’articolo? È davvero molto strano.

      Ad ogni modo per rispristinare il tuo sito web ti basta semplicemente andare ad eliminare i files che hai caricato.
      Un saluto

  2. Sergio 5 aprile 2017 al 19:54 - Rispondi

    Salve,
    ho aggiornato all’ultima versione il mio plugin woocommerce e molti testi sono diventati in inglese (testi che precedentemente erano tradotti in italiano). Ho fatto la procedura qui descritta ma non ho risolto nulla… potresti aiutarmi?
    Grazie

    • Roberto Marchesini 4 maggio 2017 al 13:15 - Rispondi

      Salve Giorgio, hai perfettamente ragione a pormi questo quesito in quanto la traduzione da me pubblicata in italiano di WooCommerce è datata e quindi i testi nuovi non vengono tradotti in italiano. Ad ogni modo, puoi scaricare il nuovo file di traduzione da qui: Download file.

      Un saluto

  3. Serena 25 dicembre 2016 al 21:24 - Rispondi

    Grazie mille sei gentilissimo!! Mi hai risolto un grosso problema!

  4. Roberto 24 novembre 2016 al 8:55 - Rispondi

    Ciao Roberto, approfitto della tua gentilezza e della tua conoscenza di woocommerce per chiederti una cosa: nel mio ecommerce, nonostante abbia configurato e scaricato tutti i pacchetti in italiano alcune voci rimangono in inglese. Ho anche provato a tradurle con Po Edit, con Loco Traslate etc, ma non cambia nulla… Sai come risolvere?

  5. Giuliano 22 novembre 2016 al 22:31 - Rispondi

    ho seguito la procedura e ho dovuto creare la directory. nella frontpage tutto ok. ma il backoffice risulta invisibile. non riesco piu ad entrare nella amministrazione. ho quindi cancellato la directory woocommerce e tutto e andato a posto. ovviamente in inglese.

    • Roberto Marchesini 23 novembre 2016 al 16:01 - Rispondi

      Ciao Giuliano, ma in frontpage WooCommerce risultava tradotto in italiano? Ad ogni modo se vuoi puoi andarti a tradurre determinate voci andandoti ad utilizzare il plugin “Loco translate“.
      Spero di esserti stato di aiuto 🙂

      Un saluto

  6. Roberto 19 ottobre 2016 al 23:51 - Rispondi

    Ciao Roberto, ho seguito la tua guida per la traduzione di woocommerce e anche installato il plugin loco translate per cerncare di tradurre anche le ultime voci rimaste in inglese ma senza riuscirci…
    Mi rimane sempre in inglese il menu di ordinamento dei prodotti “Sort by Name, etc) e altre voci nel carrello come “You Have 1 Item In Your Cart” oppure “Have A Promotional Code?”. Come posso fare per tradurre anche queste espressioni?
    Grazie

    • Roberto 7 novembre 2016 al 0:26 - Rispondi

      Ho provato e riprovato, ma alcune voci rimangono in inglese. Tra l’altro se carico online il pacchetto italiano da te suggerito trovo tutto, ma proprio tutto in inglese…-
      Per favore dammi una risposta, grazie

  7. Cristian 24 giugno 2016 al 15:09 - Rispondi

    Questa procedura funziona anche per poter tradurre sul menù CART in CARRELLO?

    • Roberto Marchesini 28 giugno 2016 al 7:01 - Rispondi

      Certo Cristian, seguendo questa procedura tutto il tuo negozio creato con WooCommerce sarà tradotto in lingua italiana.

  8. andrea 3 giugno 2016 al 18:16 - Rispondi

    ciao. ho seguito la procedura ma rimane in inglese. mi daresti una mano a capire il motivo? Grazie

    • Roberto Marchesini 6 giugno 2016 al 5:33 - Rispondi

      Ciao Andrea, riprova ad eseguire bene tutta la procedura perchè la guida l’ho provata io stesso e sono sicuro che funziona. Fammi sapere se risolvi o se ti serve aiuto.

      • Sergio 29 giugno 2016 al 18:37 - Rispondi

        Ciao Ho seguito tutto ma mi rimangono in inglese molte voci come “proceed to checkout” “apply coupon” ecc

        come posso risolvere?

        grazie

        • Roberto Marchesini 30 giugno 2016 al 7:39 - Rispondi

          Sergio, ti consiglio di installare il plugin Loco Translate per andare a tradurre quelle stringhe che ti rimangono.

          Il plugin è abbastanza semplice da utilizzare, non ti preoccupare.
          Fammi sapere se risolvi 🙂

  9. Andrea 17 novembre 2015 al 17:54 - Rispondi

    grande, l’unico che ha dato consigli utili… grazie

    • Roberto Marchesini 18 novembre 2015 al 3:02 - Rispondi

      Grazie mille Andrea per il tuo commento, sono felice di sapere che questo articolo ti sia stato d’aiuto 🙂